Sicurezza antincendio

Zip sostiene l'utilizzo responsabile di fuochi e barbecue.

Stampa questa pagina

Fate attenzione poiché con la luce del giorno non è facile visualizzare le fiamme..

I gel e i liquidi più leggeri cominciano ad evaporare fin da quando vengono versati dal contenitore e possono quindi prendere fuoco nell'aria sovrastante la superficie su cui sono versati.

Accensione di barbecue e fuochi all'aperto con accendifuoco liquidi:

  1. Rimuovere tutte le fonti di accensione dalle vicinanze del barbecue o del caminetto.
  2. Non utilizzare carta per accendere il fuoco.
  3. Versare l'accendifuoco liquido sulla carbonella o il legno, in modo che il materiale combustile si impregni di liquido. Evitare che il liquido coli e si accumuli al di sotto del combustibile.
  4. Non versare il liquido al di fuori del focolare o del barbecue.
  5. Richiudere la bottiglia e riporla lontano dal fuoco.
  6. Accendere la carbonella o il legno con fiammiferi lunghi.
  7. Non appena il fuoco ha attecchito, aggiungere altro combustibile o tronchetti, assicurandosi di non far estinguere le fiamme.

Non utilizzare accendifuoco su focolari caldi. Non versare liquidi sulle fiamme o su un fuoco già acceso.

Sbarazzarsi immediatamente del contenitore una volta vuoto. Sbarazzarsi del contenitore vuoto immediatamente dopo l’uso. Mai utilizzare contenitori vuoti per conservare altri liquidi, nemmeno se soluzioni accendifuoco.

  • Non permettere ai bambini di accendere fuochi, né di giocare col fuoco o con gli accendifuoco.
  • Tenere sempre gli accendifuoco lontano dalla portata di bambini e animali.
  • Non ingerire i prodotti accendifuoco. Se ingeriti, non indurre il vomito e rivolgersi immediatamente all'assistenza medica o contattare il centro anti-veleni al numero +39 02 66 10 29.